Pam Panorama
TOTALE VOTI: 10 Per votare devi registrarti oppure accedere.
PORTATA
PORTATA
Secondo
TEMPO DI PREPARAZIONE
TEMPO DI PREPARAZIONE
20 min
TEMPO DI COTTURA
TEMPO DI COTTURA
30 min
DOSI PER
DOSI PER
6 persone

ricetta di Clematis

Scacchiera salata ai broccoli con verdure

Adoro sperimentare la cucina Raw - Crudista che mi permette di riscoprire una cucina viva e autentica, dove sono preservate tutte le proprietà organolettiche degli alimenti che le alte temperature distruggono. Ho realizzato una lasagna Raw dove tutti gli ingredienti sono a crudo e ho reimpiattato la ricetta creando una creativa e sfiziosa scacchiera di pasta brisée ai broccoli per portare sulla tavola colore e gusto!

INGREDIENTI
  • Lasagna Raw di verdure con pesto di broccoli: 1
  • farina tipo 2 biologica: 500 g
  • olio extravergine di oliva : 150 g
  • pesto di broccoli Raw - crudista: 100 g
  • grana grattuggiato: 20 g
  • acqua a temperatura ambiente: 80 ml
  • sale : q.b.
  • carote a fettine: 300 g
  • zucchine a fettine: 300 g
  • fontina valdostana: 100 g
  • pepe: q.b.
  • :

PREPARAZIONE
Per la pasta brisée ai broccoli lavorare il pesto di broccoli, il grana grattuggiato, l'olio e il sale aggiungendo quindi la farina e con gradualità l'acqua fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. Far riposare in frigorifero.
Trascorso il tempo di riposo con un mattarello stendere la pasta ad uno spessore di 1/2 cm sopra un foglio di carta da forno e utilizzando uno stampo rettangolare formare i bordi della crostata.
Bucherellare il fondo e disporre sopra la fontina tagliata a fettine sottili.
Utilizzando le fettine di carote e zucchine tagliate con la mandolina, che sono avanzate dalla preparazione della lasagna raw, creare una scacchiera disponendo le verdure in quadrati diposti in direzione opposta uno dall'altro. Per essere più precisi si possono preparare in precedenza mazzetti di verdure sovrapposti e poi tagliati della stessa misura.
Salare, pepare e spennellare le verdure con olio extravergine di oliva.
Coprire con un foglio di alluminio e infornare a 180°C per circa venti minuti. Trascorso questo tempo, eliminare l'alluminio, abbassare la temperatura a 160°C e far cuocere per altri dieci minuti fino a doratura della superficie. Lasciare quindi intiepidire e servire.

CONDIVIDI